Go to content Go to navigation Go to search

Guida al Dipingere

Le migliori marche per qualità  e resistenza

riferimento

Consigli utili per pitturare bene

1 – Raccogliete i mobili al centro della stanza e copriteli con teli o giornali; poi coprite il pavimento; proteggete i battiscopa e i coprifili delle porte e finestre con nastro adesivo. Se volete pitturare le pareti con colore diverso da quello del soffitto, create un bordo con nastro adesivo nella parete appena sotto il soffitto.

2 – Mescolate bene la pittura prima della diluizione o dell’utilizzo.

3 – Se usate il rullo intingetelo e scolatelo ull’apposita reticella.

4 – Usando il rullo, per evitare sbavature, dipingete i bordi delle pareti con un pennello.

5 – Con il rullo si ottiene un migliore risultato stendendo la pittura a forma di “W” e quindi uniformate prima orizzontalmente e poi verticalmente.

6 – Se usate il pennello, applicate la pittura stendendola in modo abbondante e poi uniformandola prima in senso orizzontale e poi verticale.

7 – Intingete il pennello fino a metà  delle setole e scolate sul bordo del barattolo l’eccesso di pittura.

8 – Iniziate il lavoro dal soffitto per poi continuare con le pareti.

9 – Pitturate le pareti iniziando sempre dall’alto verso il basso.

10 – Non sospendete mai il lavoro a metà  per lungo tempo, ma arrivate a spigolo.

11 – Gocce e sbavature su telai e stipiti devono essere subito tolte con un panno umido o solvente.

12 – Una buona pitturazione si ottiene evitando l’azione diretta dei raggi solari, le temperature inferiori a 0° C o le giornate nebbiose.

13 – Ogni volta che interrompete il lavoro per lungo tempo, ripetete il lavaggio degli attrezzi lasciandoli a bagno in acqua o solvente e strizzandoli molto bene prima di riprendere il lavoro.

14 – Se usate la carta vetrata ripiegatela due volte su se stessa in modo da avere tre pezzi per evitare che scivoli.

15 – Per conservare la pittura che avanza richiudetela nel barattolo originale e rovesciatelo.

16 – Se la pittura o vernice rimasta è in quantità  modesta travasatela in recipienti più piccoli (meglio se di vetro).